FAQ

Utilizzare Chuzeat è facile come bere un bicchiere d’acqua: ordina i tuoi menu o gestisci la tua attività senza problemi. Ad ogni modo, potrebbero sorgerti delle domande, alle quali abbiamo già provato a rispondere per agevolarti nella navigazione e per saziare la tua sete di curiosità.

Ad oggi non ci risultano prescrizioni specifiche di tipo normativo, ma il Manifesto Orizzontale dell’Ospitalità e della Tavola redatto dalla Federazione Italiana Cuochi (FIC) in collaborazione con Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE) e Università San Raffaele di Roma, lo scorso 9 aprile, ha individuato tra le misure per il Benessere quella di “offrire la carta del menu in versione digitale” rif. https://www.fipe.it/comunicazione/notizie-fipe/item/7056-manifesto-orizzontale-dell-ospitalita-e-della-tavola.html

Chuzeat è un progetto nato oltre 2 anni fa, con un duplice obiettivo: aiutare l’utente a scegliere cosa mangiare quando è fuori casa (nel rispetto della privacy) utilizzando l’intelligenza artificiale e l’auto-apprendimento automatico, e permettere di ordinare dal proprio smartphone direttamente dal tavolo del ristorante. Non avevamo sicuramente in mente le criticità derivanti dal COVID-19, ma la capacità di creare distanziamento sociale grazie alla sua tecnologia, permette a Chuzeat di classificarsi come un valido aiuto per la riapertura dei Ristoranti post Covid-19, a beneficio della salute e della sicurezza dei clienti e dei dipendenti.

Abbiamo scelto di fornire la nostra tecnologia ai Ristoranti senza senza costi fissi e senza incidere in percentuale sugli incassi. Al contrario abbiamo preferito un modello di costi proporzionale al reale utilizzo della piattaforma (pay-per-use) perché siamo certi che coloro che adotteranno questa tecnologia ne trarranno immediato beneficio. Al ristoratore costerà molto meno che offrire un caffè al cliente! Non esitate a contattarci per dettagli.

Chuzeat è stata progettata con basi solide di sicurezza e privacy, il nostro team di esperti ha evidenziato nelle fasi di sviluppo una grossa criticità nell’uso dei semplici QR Code stampati. La scansione del QR Code, infatti, identifica il locale e il tavolo al quale il cliente è seduto, ma qualcuno potrebbe dolosamente fotografare il QR code e utilizzarlo al di fuori dal locale ordinando piatti a vuoto, con conseguenti danni economici per il ristoratore. Alcuni hanno previsto un PIN aggiuntivo al QRcode, solitamente portato dal cameriere per l’attivazione del tavolo. Ma questo sistema è notevolmente complesso e annulla i benefici di autonomia del cliente derivanti dall’uso del menu digitale. Per questo il nostro team di ricerca e sviluppo ha creato una soluzione solida e di semplice utilizzo: il QuID! Un generatore di QR Code, sottoposto a richiesta di brevetto, che svolge la funzione di segnatavolo e impedisce che i QR code generati possano essere riutilizzati malevolmente.

Pensiamo noi a garantire la privacy dei tuoi clienti! Chuzeat è stata progettata con basi solide di sicurezza e privacy usando principi di security by design che mantengono i dati isolati e non forniscono al Ristorante dati sensibili. L’utente finale non sarà tenuto a fornirci i propri dati anagrafici e il ristoratore non è autorizzato ad accedere ai dati del singolo utente.